Lampada LED o lampada UV: qual è la differenza?

Le lampade LED e quelle UV hanno la stessa funzione: fare asciugare i prodotti per le unghie. Ma in tante ce lo avete chiesto: qual è la differenza tra queste 2 categorie di lampade? Ora ti spieghiamo tutto.

LED vs UV: un duello che non esiste

Il termine "LED" (dall'inglese light-emitting diode) indica i diodi ad emissione luminosa, ovvero dispositivi in grado di emettere luce. Una lampada LED è quindi una lampada che possiede diversi diodi ad emissione luminosa.

Il termine "UV", invece, indica un tipo di emissione luminosa simile ai raggi ultravioletti. Gli ultravioletti hanno una lunghezza d'onda più corta della luce violetta visibile (tra 380 nm e 449 nm). Sono invisibili all'occhio umano.

Ciò significa che, in realtà, contrapporre "lampada UV" e "lampada LED" è solo un errore di linguaggio. I due termini non sono in contraddizione: possiamo benissimo avere una lampada a LED che emette luce UV. È questo il caso delle lampade Manucurist!


Le lampade Manucurist

Ma allora, come distinguere le lampade UV dalle lampade LED? È tutta una questione di lunghezza d'onda!
Le lampade UV sono lampade che permettono di catalizzare i "gel UV": emettono onde intorno ai 350 nm, poiché i gel UV catalizzano a questa lunghezza d'onda.
Le lampade LED come la Lampada portatile 24W e la Lampada Pro 36W emettono onde a 365 nm per catalizzare gli smalti semipermanenti come il Green Flash.

Parallelamente ai raggi ultravioletti, questi due tipi di lampade emettono anche una luce blu. Questa luce blu non ha alcun effetto sulla catalizzazione dello smalto Green Flash, ma è solo un segnale luminoso che indica che la lampada funziona correttamente.


Asciuga in un flash, ma senza pericoli!

Lo sappiamo da tempo: l'esposizione al sole comporta dei rischi legati ai raggi UV che vengono emessi. Un'esposizione prolungata ai raggi UV può causare colpi di sole, invecchiamento precoce della pelle, allergie, e nei casi più estremi perfino cancro della pelle, lesioni oculari ecc. Insomma, meglio non fidarsi degli UV!

Ma non preoccuparti, i raggi UV emessi dal sole sono molto diversi dai raggi UV delle lampade. Le lampade per semipermanente Green Flash sono molto meno potenti del sole o delle lampade per l'abbronzatura! I raggi UV sono emessi in basse quantità e non rappresentano nessun pericolo per la pelle. Puoi quindi realizzare la tua manicure Green Flash senza correre alcun rischio!

Hai domande o consigli? Scrivici un DM su Instagram @Manucurist!

Per acquistare il tuo kit Green Flash, dai un'occhiata qui.

Sullo stesso tema